Involtini con erbette alla cacciatora

Involtini con erbette alla cacciatora

Ingredienti

  • 8 fettine di vitello di 60 gr ciascuna
  • 1 cipolla
  • 450 gr di piselli sgranati
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 300 gr di erbette miste
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 rametto di rosmarino
  • noce moscata
  • 2 dl di vino bianco
  • 1 rametto di timo
  • 1 ciuffo di salvia
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Mondate le erbette e scottatele per 5 minuti in acqua salata. (Affinché rimangano di un bel colore verde buttatele in acqua solo quando questa bolle).
    Mondate il prezzemolo, il rosmarino, il basilico, la salvia ed il timo, quindi tritateli finemente.
  2. Sgocciolate e tritate le erbette, mescolatele con la noce moscata, il parmigiano e l’uovo, quindi distribuite questo composto su ogni fetta di carne che arrotolerete a forma di involtino e chiuderete con dello spago.
  3. Nel frattempo in una casseruola con dell’olio extravergine di oliva fate appassire a fuoco dolce la cipolla mondata ed affettata, unite il trito, i piselli e 3 dl di acqua; salate pepate e fate cuocere per 5 minuti a recipiente coperto.
  4. Mettete gli involtini nel tegame con i piselli, versatevi il vino e cuocete per altri 20 minuti a fuoco medio fino a quando il liquido non si sarà quasi del tutto ritirato, lasciandolo comunque sufficientemente umido.
    Servire.

Accoppiamo un vino:
  • Grignolino d’Asti

    (Rosso, Piemonte)

  • Colli Perugini

    (rosso, Umbria)

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*