Fusilli con taccole e fave novelle

Ingredienti

  • 320 gr di fusilli
  • 300 gr di fave novelle
  • 200 gr di taccole
  • 10 pomodori ciliegini
  • 60 gr di burro
  • 2 cipollotti
  • 1 dl di brodo vegetale
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di maggiorana
  • 1 mazzetto di prezzzemolo
  • Sale pepe

Preparazione

  1. Sgranate le fave, sbollentatele per 5-6 minuti, poi Philipp Plein Pas Cher sgocciolatele e privatele della pellicina che le ricopre.
    Lavate le taccole e lessatele in acqua leggermente salata, per circa 7-8 minuti.
  2. Pulite i cipollotti e tagliateli ad anelli sottili; metteteli in una padella antiaderente con il burro e fateli appassire, a fuoco dolce, unite quindi le fave e le taccole tagliate a pezzetti e fatele insaporire nel soffritto per 1 minuto circa, bagnate con 1 mestolino di brodo caldo, aggiungete le erbe aromatiche tritate; pepate e cuocete per 6-7 minuti.
  3. Tagliate a spicchi i pomodorini e fateli insaporire, insieme alle altre verdure, pochi minuti a fuoco vivo prima di togliere il tutto dal fuoco.
  4. Cuocete i fusilli, scolateli al dente e fateli raffreddare.
  5. Trasferiteli in una insalatiera, conditeli con sugo di verdure e servite.

Accoppiamo un vino:
  • Trebbiano di Romagna
    (bianco, Emilia-Romagna)
  • Leverano Bianco
    (bianco, Puglia)

 

Comments are closed.